Header

 
Ugaf > Media > Percorsi > Editoriali Percorsi > Editoriale Percorsi 2/2016
 

 

 
Editoriale Percorsi
Cari soci,

diceva il filosofo Aristotele che “lo studio è la miglior previdenza per la vecchiaia”.
Lo studio e l’aggiornamento aiutano non solo a mantenersi vitali, ma contribuiscono ad affrontare meglio anche le faccende quotidiane. Basti pensare al ruolo assunto dalle telecomunicazioni e dall’informatica.
Saper usare un computer e navigare in internet è diventato praticamente indispensabile per svolgere molte attività fondamentali e costituisce uno dei modi migliori per restare saldamente ancorati all’attualità.
Insomma, la conoscenza anche solo delle regole basilari del mondo digitale ci rende indipendenti.

In quest’ottica l’Ugaf, in collaborazione con le altre associazioni aziendali, sta promuovendo corsi di informatica a vari livelli.
Si tratta di un’iniziativa “cucita” su misura per i nostri iscritti e sulle loro esigenze. I docenti sono spesso dei coetanei che hanno maturato una vasta competenza nella materia e che sanno capire e interpretare le esigenze e le sensibilità di chi si avvicina per la prima volta al web.

A questa iniziativa se ne affiancheranno altre nel campo delle convenzioni per l’acquisto e l’assistenza dei computer.
Sono accordi particolarmente convenienti sotto l’aspetto economico e sotto quello della flessibilità: in qualsiasi momento ci sarà la possibilità di consultare un esperto per risolvere un problema.

Sul sito web dell’Ugaf e sulle pagine di Percorsi vi terremo informati sui termini e sullo sviluppo di questi progetti.

Buona lettura

Diego Pistone